Le SERIES dell’OCR Italiano

26

Le series italiane sono definite come delle gare gestite dal medesimo organizzatore che si svolgono in diversi contesti, e che normalmente – alla fine di questo ideale ciclo – permettono di ottenere uno speciale riconoscimento indipendente dal circuito (di cui abbiamo parlato nel precedente articolo) . Il termine deriva dalle Spartan races, ma ha una valenza diversa per le gare italiane. Vediamo come e perché.

  • Spartan races: le series sono le gare che compongono la classifica del campionato spartan, sia italiano che per ogni nazione. Se una gara fa parte delle series, il punteggio dell’atleta andrà a sommarsi in classifica nazionale (e permetterà la qualificazione a campionati europei e mondiali), altrimenti sarà una gara a sé (sempre comunque con una classifica di arrivo)
  • Inferno series: le series dell’Inferno Run sono invece un trittico di gare (Inferno Snow, Inferno Water, Inferno Mud) che al momento di scrivere (marzo 2019) sono organizzate in contesti (rispettivamente) invernale, acquatico, e con parte fangosa preponderante. Sono state la prima series italiana, per cui è la più famosa.
    Nel caso si completassero tutte e tre le gare si ha diritto ad una medaglia speciale.
  • Werewolf run series: questa series si è sviluppata negli anni, e quest’anno ha trovato una sua vera e propria identità. E’ un trittico di tre gare che si svolgono in centro Italia, con la versione (trascorsa, al momento di scrivere) sul circuito di Misano, un contesto boschivo (Roio) ed uno marino (San Vito).
    Nel caso si completassero tre le gare si ha diritto ad una medaglia speciale, la LYCAN
  • Apulia Ocr series: la serie pugliese è quella più grande, e comprende il maggior numero di gare, ben 5 su tutto il territorio. Il riconoscimento per chi completa tutte le gare è una medaglia imponente, dato che si ottiene solo se si completano tutte e 5!
  • Ultimate vikings race: questa series che si svolge prevalentemente in Val Camonica (Brescia) è caratterizzata da una ambientazione naturale molto simile, ma in diverse situazioni: winter (invernale, trascorsa al momento di scrivere), blue (pomeridiana) in tarda primavera, e la red (la classica da dove tutto ha avuto inizio) in estate.
    Non è ancora organizzata con riconoscimenti per tutte le gare, ma.. lo speriamo!
  • Nature Race Series: questa series 100% sarda, prevede una serie di tre gare: la #sea, con ambientazione marina a Villasimius,
    attraverso l’Area Marina Protetta di Capo Carbonara ; la #horse, con base al centro ippico di Arborea lungo uno dei polmoni verdi più estesi della Sardegna; e la novità #city, a Cagliari, la più dura come percorso, con salite importanti e il fascino di correre nel capoluogo sardo. Chi corre nelle series avrà diritto alla “TRIPECORA” la medaglia componibile più matta di sempre!
  • 4 mori: la 4mori OCR serie prende piede in Sardegna, e sono 2 gare che permettono di comporre la classifica della series stessa. Comprende le gare della Shardana tough race, la Hell’s beach, e – sempre della stessa series – la Miner’s race
    Oltre alla gloria degli annali, chi completa la series permette di ottenere una medaglia composta da due pezzi, la “BeFecta” (nome preso in prestito dalla medaglia “componibile” della Spartan Race)
  • La Titan X-race, la Force Run, la Monte Orfano Cross race hanno tutte le gare che sono affiliate FIOCR  e che fanno parte del campionato regionale, per cui si scostano un po’ dalla definizione di series.