Opinioni: Spartan Race Orte, del 27/28 aprile 2019

13

La Spartan Race di Orte è stata valutata molto benedagli atleti:

I commenti di chi ha voluto lasciare una parola:

Bellissima location, bella gara, bello tutto, purtroppo il problema sono sempre i marshalls, poco preparati, poco attenti, fanno le regole a modo loro e inducono alla scorrettezza a volte
Gara perfetta, lacation, distribuzione degli ostacoli, difficoltà,campi gara, unica pecca a mio avviso, atleti lenti iscritti in elite, che rallentano xome sempre chi arriva da dietro
Gara davvero bella! Complimenti a Spartan Race Italia
Spartan Beast perfetta. Ostacoli magnificamente dislocati lungo un percorso a dir poco perfetto per difficolta, per varietà di terreni, pendenza, scenario. 4 ostacoli in sospensione (per la beast anche il nuovo fantastico Ape hanger), trasporti, slack, bender, olimpus, acqua,fango, tirolese, pareti , spear etc etc.. C’era veramente tutto. La più bella senza dubbio. Complimenti.
Per la Beast: Ottimo mix difficoltà, distanza, tracciato, ostacoli. Da rifare
Gara stimolante in location bellissima e suggestiva, dislivelli non impossibili ma impegnativi, ostacoli più di livello rispetto alle ultime tendenze (a Maggiora troppo semplici). Ristori più che adeguati in numero (magari oltre l’acqua qualche integratore ci potrebbe stare). Pienamente promossa.
Fantastica la parte in acqua ma la temperatura di aprile non è congeniale. è preferibile organizzare la gara quando il clima è più caldo. Il freddo del vento da bagnati, entrare e uscire dall’acqua ripetutamente, rende l’esperienza dell’acqua nevrotica ed estenuante
L uscita dal parcheggio è stata pessima ,2 ore di attesa per poter uscire e imboccare l autostrada
Lo scorso anno è stata più impegnativa e più ricca di ostacoli (più bella secondo me). Ho invece apprezzato che le corde erano situate in un punto in cui i concorrenti erano abbastanza asciutti e di conseguenza anche le corde lo erano rendendo giustizia alla difficoltà effettiva dell’ostacolo.
Avevo già partecipato alla Sprint notturna di Taranto dello scorso anno, ma la gara ad Orte è stata epica.
È stata STUPENDA
È stata un esperienza piacevole, l’alternarsi degli ostacoli avevano il giusto compromesso, l’unica pecca se così si può definire la coda che si creava in determinati ostacoli… Ma capisco anche che non è semplice specialmente per le open… Arooo
Location stupenda, percorso tecnico e duro ma molto bello. Ostacoli ben fatti. Parcheggio buono, organizzazione buona, forse occorrono più volontari in generale (parola di volontario).
Si creavano ingorghi agli ostacoli e i primi due punti ristoro solo acqua e loro si mangiavano le banane.
Peccato alla mala organizzazione scarsa di marchal alle piscine di fango che non riuscivano a gestire il 90 %dei Bari che non completavano bene l’ostacolo e anche l’ignoranza di cambiar le regole (tipo al multirig in centro dove dicevano che era viatato toccare la struttura cosa che a maggiora era possibile, la nuova regola al balance ecc…)
È stata davvero bella,organizzata,ok in tutto,la sola pecca la consegna della maglia appena tagliato il traguardo

A tutti i partecipanti alla gara Spartan Race Orte ?
Vi invito a compilare un sondaggio (molto alla buona) per valutare le vostre impressioni e fornire spunti di miglioramento agli organizzatori! I risultati saranno pubblicati qui sul sito.
Il sondaggio è ANONIMO e non occorre loggarsi in google:
– invito ad usare il buon senso di farlo una volta sola (anche se avete partecipato sia alla BEAST che alla SUPER che alla SPRINT) e di scrivere cose vere,
– invito gli organizzatori a non partecipare ?
– ed invito gli invidiosi a non scrivere cose idiote! ?