Gare OCR del 9 febbraio 2020

Per questa settimana, una gara in arrivo che apre uno dei campionati nazionali OCR in Italia!

  • Alle porte di Roma, Genazzano (Lazio), verrà inaugurato il campionato K1 OCR. Per chi non lo sapesse, è una gara di circa 1Km ad alta densità di ostacoli., cronometrata. La parte di resistenza quindi passa in secondo piano rispetto alla parte esplosiva.
    Il campo è quello di Jean “Freeman” Rosati, referente nazionale per questo tipo di disciplina, che ha introdotto questo campionato in Italia e segue tutte le gare con passione. “La K1 Contractor’s è una gara tosta. Non abbiamo messo tutti gli ostacoli che abbiamo a disposizione al campo, perchè sarebbe stato troppo. Il percorso si sviluppa per un chilometro abbondante, ed è veramente estremo. Infatti si tratta di un campo da motocross, con una heartbreak hill (salita spaccagambe, per capirci), e vari saliscendi. Gli ostacoli che metteremo sono una ventata di aria fresca che abbiamo già mostrato alla Gallipoli Race 2020. Un muro inverso finestrato, un paio di muri verticali con prese da arrampicata, uno sternum checker rivisto (molto più psicologico, che tecnico). Saranno in totale una trentina, e non abbiamo inserito alcun trasporto per non renderla impossibile. Le partenze saranno ogni due minuti circa, sapendo che per completare il percorso ci vogliono – per gli atleti più scafati – almeno 16-17 minuti!
    Non sarà una passeggiata quindi. E vedremo come inizerà la battaglia per il titolo di campione Nazionale.