Con un comunicato alle società aderenti, la FIOCR ha ritenuto di annullare i campionati regionali per il 2020.

Dopo la sospensione di qualche mese fa (avevamo già scritto un articolo a riguardo), il direttivo ha cercato di trovare delle linee guida comuni per poter svolgere le gare in sicurezza. Gli enti a cui fanno riferimento FIOCR (sia le EPS associate che enti superiori, ad esempio FIDAL) non sono stati in grado di definire con certezza tutte le precauzioni per evitare assembramenti, e quindi la Federazione Italiana OCR ha effettuato la scelta più radicale, ed al contempo più sicura per gli atleti: quella di annullare i regionali.

In realtà il testo riporta queste parole:

[…in merito alle direttive sanitarie] le garanzie di lungo periodo
necessarie per una corretta pianificazione delle gare e dei relativi Campionati Regionali non sussistono ancora.

[…]
Qualora vi fossero le basi sanitarie e di legge valuteremo prontamente la possibilità.

In queste righe leggiamo la volontà di poter continuare con i campionati qualora le condizioni possano ritornare favorevoli.

Le speranze rimangono al lumicino, tuttavia siamo da sempre ottimisti e vedremo come si ripartirà da settembre.