Il primo weekend di settembre risulta molto attivo in termini di gare. Due gare “lunghe” vere e proprie, di cui una assolutamente insolita nel panorama OCR italiano. Le vedremo tutte domenica 6 settembre.

  • Hell’s Hills #short è stata spostata dal 30 agosto al 6 settembre, causa maltempo. Il programma della challenge OCR dell’Olympus ASD Arena di Lecconon cambia: semplicemente spostato. C’è ancora posto, per chi la volesse provare
  • Hell’s beach ci porta sulle spiagge della nostra bella Sardegna. Il percorso prevede circa 8Km e 20 ostacoli. Si parte sulla spiaggia, si attraversa una pineta, e poi si conclude con la spiaggia. Gli ostacoli saranno sparsi ed i più spettacolari saranno ovviamente alla fine del percorso, sulla spiaggia, sotto gli occhi di tutti gli spettatori. Ricordiamo foto fantastiche del rig finale, con le ruote, sulla spiaggia poco prima dell’arrivo.
    Hell’s Beach applicherà le nuove indicazioni della FIOCR, in merito alle regole delle gare. Per chi non volesse leggersi l’articolo completo, la novità più eclatante è che i tentativi sugli ostacoli (in sospensione) non saranno più infiniti, ma uno solo. In caso di errore, la penalità prevede il giro di penalità, ossia un trasporto e/o giro di varia difficoltà prima dell’arrivo.
  • Monte Orfano Cross Race eXtreme prevede di essere una bella sorpresa. Abbiamo deciso di fare un post speciale per questo evento, che si presenta come il più innovativo del 2020. In pratica, il percorso non sarà segnato, ma verrà fornita una mappa del luogo in cui si trovano i 20 ostacoli. Sarà compito di ciascun atleta trovare gli ostacoli, superarli, e ritornare alla base. La sua attrezzatura deve comprendere smartphone carico, bussola, un app di soccorso. Soccorso che sarà ben presente e attivo per ogni eventuale intervento. C’è da dire, che non sarà una passeggiata, ma una avventura decisamente interessante!

Ci sentiamo di segnalare anche un’altra interessante iniziativa, in via del tutto eccezionale. La ragione è semplice: provare, per piacere!
La Race AcaDDDemy è una associazione che opera a Cornedo Vicentino. La palestra prevede corsi di yoga, pilates, corpo libero e crosstraining.
Con l’avvio della nuova stagione 2020/2021, ci sarà la presentazione dei suoi corsi, nel suo porte aperte. Durante questa lezione dimostrativa, ci sarà la possibilità di correre una vera challenge OCR di circa 3Km, con una decina di ostacoli di diverso tipo. Abbiamo trovato questa iniziativa molto simpatica, ed è per questo che l’abbiamo messa a calendario.