Gare OCR di interesse nazionale – cosa sono?

380

Allenarsi per le OCR ai tempi del COVID è alquanto complicato. Per fortuna, il DOVE lo sappiamo, grazie al Database Internazionale dei campi di allenamento OCR di Calendario OCR (abbiamo ampliato il raggio di azione, per motivi che saranno chiari fra qualche tempo).

Il discorso diventa più interessante per il COME andare ai campi di allenamento. Spostarsi di regione in regione può essere problematico. Per fortuna le disposizioni permettono in qualche modo anche a noi atleti di allenarci. Dobbiamo allenarci per “gare OCR di interesse Nazionale”.

Così facendo, sarà possibile spostarsi di regione in regione (sebbene di “colori” diversi) a certe condizioni. Leggendo l’articolo sarà più chiaro.

Il ruolo del CONI

Il concetto è: un atleta può allenarsi solo per gare che ne vagano la pena. Qual’è il criterio? Che la gara sia riconosciuta interessante da un ente superiore. Il CONI è questo ente, ed ha approvato un numero finito di gare. Come ha fatto?
Ha demandato la richiesta alle Federazioni ed ai vari dipartimenti, in merito quali gare potessero essere interessanti. I dipartimenti e le federazioni hanno risposto. Il CONI si fida ed ha pubblicato l’elenco delle gare riconosciute tali. Le ha denominate “gare di interesse nazionale”.
Le abbiamo spulciate tutte per voi, ma prima c’è una condizione fondamentale. Qual’è?

Ogni atleta che si allena è normalmente tesserato presso un campo ostacoli e/o una palestra. Tale campo Ostacoli e Palestra sono necessariamente affiliate ad una Federazione Sportiva o ad un Ente di Promozione Sportiva, riconosciute dal CONI (come ad esempio la FIDAL od il CSI). Uno dei dipartimenti di cui sopra, a cui il CONI ha demandato la responsabilità.
[Ricordiamo che l’OCR non è ancora uno sport riconosciuto a livello olimpico, ma una disciplina. Quindi le associazioni OCR tra cui la FIOCR non sono ancora riconosciute dal CONI, per ora]

Il ruolo di Federazioni, Dipartimenti, Enti

Normalmente, per chi bazzica i campi di allenamento OCR, le associazioni che si vedono sono quelle affiliate ad EPS che hanno un settore dedicato all’OCR. Noi conosciamo, in questo settore, ENDAS, ASI, AICS, CSEN e – molto popolare nella bella Sardegna – anche MSP.
Tutte (tranne MSP) hanno dichiarato al CONI che esiste almeno una gara organizzata nel settore OCR che è di interesse Nazionale per lo sviluppo dello Sport. Questa dichiarazione è molto importante per noi atleti. Infatti giustifica eventuali spostamenti tra regioni, per andare ad allenarsi anche al di fuori da Comune e Provincia.

Quindi, se io ho la tessera di un campo ostacoli affiliato alla UISP (per esempio), e la UISP ha dichiarato che c’è una gara ad interesse nazionale organizzata da UISP, allora io – con la tessera UISP – posso fare degli spostamenti, per arrivare preparato alla gara di interesse nazionale.

Le gare di interesse Nazionale

Quali sono queste gare? Elenchiamole qui con le corrispettive EPS di riferimento, in ordine di data:

Vediamo quindi come sia tecnicamente possibile spostarsi anche tra regione e regione, per finalità sportive. Le precauzioni per evitare i contagi devono sempre rimanere alte. Ma, per chi si dovesse allenare in campi di regioni diverse, avendo la documentazione regolare, c’è qualche possibilità.