Lunghezza OCR e Spartan: Ninja, Sprint, Short, Super, Beast

1005

Sprint o super? Ultra o shot? standard o lunga? Sono tutti termini ereditati dai vari circuiti per esprimere in un solo termine la lunghezza di una gara ad ostacoli. Come possiamo trovare una sola parola per definire la lunghezza della gara? Intanto analizziamo cosa c’è di già fatto.

Spartan Race ha deciso, dal 2020, di utilizzare solamente 3 tipologie di denominazione gara:

 

  • 5km – denominata Sprint, con 20+ ostacoli
  • 10Km – denominata Super, con 25+ ostacoli
  • 20Km – denominata Beast, con 30+ ostacoli

La FISO (Federazione Internazionale Sport ad Ostacoli), l’organizzazione che si pone di riferimento per tutte le OCR nazionali e continentali, ha redatto dei documenti per normare le tipologie di gara. Prevede gare da 100m, da 400m (su pista di atletica), e le normali gare OCR, senza entrare nel merito della distanza da percorrere, con un numero di ostacoli variabile.

FIOCR, la Federazione Italiana OCR (l’associazione che si occupa di aggregare tutte le società che fanno OCR ed organizzano gare), segue le direttive della FISO. La nostra Federazione prevede, da regolamento 2020 per il suo campionato standard, una lunghezza di gara tra i 5 ed i 19Km, con un numero di ostacoli adeguato (e normato). Tali devono essere di vario tipo, ma specifici per mettere alla prova la forza dell’atleta, l’agilità, l’equilibrio, ed altro.
Dal 2021, è stato inaugurato il campionato Sprint (Sprint League, su base regionale). Il regolamento Sprint League parla di gare con una lunghezza compresa tra 100m e 1000m.
Dal 2022, sarà inaugurato il campionato OCR Short (su base nazionale). Al momento di scrivere non abbiamo idee del regolamento, ma – essendo qualificante per le gare europee e mondiali da 3Km – indoviniamo che sarà una gara tra 1Km e 5Km

Il CISM (Consiglio Internazionale degli Sport Militari) prevede un circuito da 500m, codificato (ossia uguale in tutto il mondo!), con 20 ostacoli. Qualunque gara OCR vogliate fare, troverete sempre lo stesso percorso e gli stessi ostacoli.

Endas OCR, Ente di Promozione Sportiva che si sta dedicando alla promozione delle corse ad ostacoli, ha promosso un campionato K1 OCR. Le gare K1 sono state fatte su circuiti ad hoc. Un percorso da circa 1Km, con almeno 20 ostacoli di vario tipo. Tutto questo per promuovere le OCR e per valorizzare i campi ostacoli in giro per l’Italia.

All’estero, la famosa Strong Viking prevede la

 

  • Lightning (fulmine), da 7Km
  • Warrior (guerriero), da 13Km
  • Beast (bestia), da 19 Km
  • Iron Viking (Vichingo di ferro), da 42 Km ed oltre 100 ostacoli

 

Quindi, per “Sprint” si intende…

Abbiamo in questo caso, per lo specifico del nome “sprint” una doppia valenza: gara da 5Km se stiamo parlando di Spartan Race, gara di 500m circa se stiamo parlando della FIOCR. Alquanto curioso, dell’inflazione che ha subìto questo termine!

Riassumendo, nel mondo OCR si utilizza al momento la seguente nomenclatura.

 

  • K1 e/o Sprint OCR: una gara tra i 100m ed i 1000m. Tipicamente corsa all’interno di un campo ostacoli, allestito in modo opportuno per la gara. Alta densità di ostacoli (al massimo ogni 20-30m per le challenge, ogni 200-300m per le gare sopra il chilometro), rapporto atleti:giudici di 1 a 1.
  • OCR Short e/o Sprint (Spartan): gara tra i 3Km ed i 5Km scarsi. La densità degli ostacoli può variare, ma in genere rimane sui 500m ad ogni ostacolo (non sempre sono distribuiti equamente, però).
  • OCR Standard o Super (Spartan): gara tra i 7Km ed i 15Km. Lo standard più usato per le gare competitive. La densità degli ostacoli è circa 7-800m ad ogni ostacolo, non necessariamente distribuiti equamente lungo il percorso. La parte di corsa in questo tipo di gara comincia ad essere prevalente.
  • OCR lunga o Beast (Spartan): gara tra i 15Km ed i 25Km. Lo standard per le gare “lunghe”, con un numero di ostacoli attorno ai 30/35, ossia un ostacolo ogni 8-900m. La parte della corsa è la più valorizzata, tant’è che le beast normalmente vengono fatte in montagna od in luoghi dove il paesaggio sia interessante.
  • Ultra OCR: definire una gara sopra i 25Km come ultra è davvero azzardato, perchè la terminologia comune per le ultra sta a significare corse sopra i 50Km. Tuttavia, visto che in Italia questa tipologia latita un po’, ci prendiamo questa libertà. Alla conta dei fatti, questo tipo di gara non è mai stata organizzato in Italia, per cui per ora il termine è solo teorico.

 

Hits: 351

Previous articlePer i Coach: come migliorare le prestazioni dei propri atleti
Next articleLe OCR in inverno